Piccoli grandi film
Scritto da Marcello Micheloni   
giovedì 09 ottobre 2008

In arrivo lo “Yasujiro Ozu 2008”, il grande Festival Nazionale del Cortometraggio, giunto alla XVI edizione.
Autori e attori da tutto il mondo, per “piccoli grandi film” che verranno proiettati il 21 e il 28 ottobre a Sassuolo. Tutto gratis, tutto da gustare…

La locandina 2008 è opera di Dagoberto Brasile
La locandina 2008 è opera di Dagoberto Brasile
ARIECCOLO, per fortuna. Martedì 21 ottobre prenderà il via la XVI edizione del Festival Nazionale del Cortometraggio Yasujiro Ozu , vera e propria “chicca” cittadina per gli amanti del cinema e non solo.
Il Circolo Culturale Fahrenheit 451 di Sassuolo ha ideato sedici anni fa una manifestazione che è cresciuta enormemente e che ogni anno porta a partecipare alle selezioni più di 400 autori dall'Italia e dall'estero. Artisti come Franca Rame, Marco Paolini, Carla Signoris, Lucio Dalla, Federico Moccia ed Enrico Silvestrin hanno partecipato in varie vesti alla rassegna (e quest'anno, tra le altre cose, David Riondino ha ragionato con noi sul ruolo del cortometraggio nella società - per leggere l'intervista a Riondino clicca qui) .
“Il Sassolino”, da quest’anno, è la rivista ufficiale della manifestazione.

L'EVENTO, gratuito, ha saputo negli anni ritagliarsi un posto di primo piano tra i numerosi appassionati di cinema, tale da venir considerato ormai un appuntamento fisso ed irrinunciabile dai pubblici più diversi.
Le proiezioni dei cortometraggi selezionati per l'edizione 2008 si terranno presso il Cinema Teatro San Francesco a Sassuolo a partire dalle ore 21.00 del 21 Ottobre, mentre la serata di proiezione e premiazione dei film vincitori si svolgerà martedì 28 Ottobre.

Guarda il video di presentazione dell'Ozu 2008

NELLA SELEZIONE UFFICIALE di questa edizione sono stati inseriti 11 “corti” (il bando poneva una lunghezza massima di 20 minuti, ma molti dei film non superano i 10 minuti) provenienti da tutta Italia e dall'estero. Si ride, ci si commuove, ci si arrabbia, animazioni comprese.
La qualità resta molto alta, tant’è che nel corso degli anni il Festival è stato segnalato ed appoggiato da tutte le più importanti testate specializzate come Cortoweb.it , Sentieri Selvaggi, Shortvillage, Cinemaindipendente.it e molte altre. Ed è stato inoltre partner di numerosi Festival del cortometraggio europei, come Hannover, Atene, Beirut, Sofia e Saragozza.
La kermesse si volge con il patrocinio del Comune di Sassuolo nell’ambito delle Fiere d’Ottobre e rientra nella attività del Progetto Giovani. Ha, inoltre, l’appoggio della Provincia di Modena.

 

VERRANNO PREMIATI VINCITORI PER LE SEGUENTI CATEGORIE:

- Miglior corto Assoluto

- Regia

- Sceneggiatura

- Montaggio

- Colonna Sonora

- Premio speciale della Giuria

 

ECCO I FILM SELEZIONATI TRA TUTTI QUELLI ARRIVATI:

Rockman Rockabilly di Simone la Rocca (Roma)
Asade di Daniele Balboni (Bologna)
Qualcosa di mai visto di Astutillo Smeriglia (Firenze)
La giornata di Eva di Clara Salgado (cooproduzione Italia (PN) - Ecuador)
Endsieg - Everything Changes in One Shot di Niccolò Castelli & Daniel Casparis (Zurigo, Svizzera)
La ginecologa di Alfonso Camarero (La Coruna, Spagna)
Sunrise di Alessandro Tresa (Roma)
Las mofas màgicas di Daniel Rebner (Madrid, Spagna)
Mofetas di Inés Enciso (Madrid, Spagna)
Made in Japan di Ciro Altabàs (Madrid, Spagna)
La Tuerca di Azul Melissa Martìnez (cooproduzione Spagna - Messico, da Madrid, Spagna) 


Commenti
Nuovo Cerca
Commenta
Nome:
Email:
 
Website:
Titolo:
UBBCode:
[b] [i] [u] [url] [quote] [code] [img] 
 
 
:angry::0:confused::cheer:B):evil::silly::dry::lol::kiss::D:pinch:
:(:shock::X:side::):P:unsure::woohoo::huh::whistle:;):s
:!::?::idea::arrow:
 
Please input the anti-spam code that you can read in the image.

3.22 Copyright (C) 2007 Alain Georgette / Copyright (C) 2006 Frantisek Hliva. All rights reserved."